lunedì 28 dicembre 2015

a.d. Tramontana Concept : El viento de Tramontana



Nel 2005 un gruppo di spagnoli, (sicuramente dopo un viaggio ad Amsterdam) ebbero l'idea di costruire una vettura ispirata alle moderne Formula 1 che fosse omologata per la circolazione stradale.
Da qui nacque la a.d. Tramontana. La sua prima versione venne presentata al pubblico presso il salone automobilistico di Ginevra del 2005.

 La configurazione generale della vettura riprende alcune caratteristiche dei caccia da combattimento, come la posizione in tandem dei sedili del pilota e del passeggero. L'auto è stata dotata di propulsore V12 da 500 cv e di un telaio realizzato in alluminio aeronautico e carbonio. Quest'ultimo è composto da una sezione centrale rigida e da otto aree esterne per l'assorbimento degli impatti. I loghi della vettura sono stati costruiti impiegando materiali pregiati come legno, acciaio e oro.

Plancia della Tramontana

Il sistema di accesso all'abitacolo della Tramontana

Profilo posteriore della Tramontana

Profilo anteriore della Tramontana 





Nessun commento :

Posta un commento