giovedì 3 marzo 2016

Abarth 124 Spider Rally : La resurrezione



Che dire, ho speso infinito tempo a prendermela con l'amministrazione Marchionne ed ora sto spendendo la stessa quantità di tempo ha rimangiarmi quello che ho detto.
Già, perchè se non fossero bastate la nuova Alfa Romeo Giulia, il ritorno di conpetività in Ferrari e la Fiat 124 Abarth, ora c'è anche la resurrezione di una leggenda. Si, perchè dall'oltretoba è tornata un autentica leggenda, e cioè la mitica Abarth 124. La nuova versione si presenta con la leggendaria livrea giallo/rossa della sua progenitrice ed anche la linea è sostanzialmente la stessa ma resa più morbida e dinamica.  L'Abarth 124 spider è dotata di un motore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri con tecnologia MultiAir DA 170 CV e 250 Nm di coppia, per una velocità massima di 232 km/h e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi. La Rally è equipaggiata con motore 1800 turbo a iniezione diretta da 300 CV e nel 2017 segnerà il ritorno di Abarth del mondo dei rally. Certo, la prepotenza della vettura non le permette di correre nel WRC, ma per fortuna la FIA, tra le poche cose buone che ha fatto ultimamente , ha creato appositamente la RGT Cup per i mostri da sterrato. La Porsche è avvisata...

Sezione anteriore della 124 Spider

Sezione laterale della 124 Spider

Sezione posteriore della 124 Spider

Immagini tratte da Ultimatecarpage,com



Nessun commento :

Posta un commento