giovedì 10 marzo 2016

Chrysler 300 SRT8 : La 8.32 mancata


Con il lancio della nuova Lancia Thema nel 2011, in molti auspicavano il ritorno del leggendario modello 8.32 Ferrari, ma purtroppo rimasero delusi.
Negli Stati Uniti invece, dove la Thema prendeva il nome di Chrysler 300, venne lanciata la variante ad alte prestazioni SRT8.

Equipaggiata con un abnorme propulsore V8 6.4  392 Hemi,  erogava una potenza di 457 cv e faceva accelerare la vettura da 0 a 100 km/h in 4 secondi.  Altri aggiornamenti meccanici prevedevano sospensioni sportive abbassate ed irrigidite, cerchi in lega da 20”, un nuovo impianto di scarico e  freni Brembo ad alto rendimento, mentre l’estetica venne aggiornata con un nuovo body kit. 

Peccato che non ci abbiano messo un bel V12 Ferrari sotto il cofano, sarebbe stato di sicuro effetto....

La plancia della SRT8

Il gigantesco propulsore V8 6.4 Hemi della SRT8

 
La 300 SRT8 a confronto con la Charger SRT8

Sezione posteriore della SRT8

Immagini tratte da SupercarTeam.it 



Nessun commento :

Posta un commento