giovedì 7 aprile 2016

General Dynamics F-16C Block 50 Fighting Falcon: Il falco armaiolo



Nel 1991, viste le nuove esigenze belliche dell'USAF a seguito dello scoppio della prima guerra del Golfo, la General Dynamics mise in linea una nuova variante aggiornata del proprio caccia monoposto F16C Fighting Falcon.
Denominata F16-C Block 50, implementava un nuovo dispositivo GPS/INS e il carico d'armi venne aumentato con l'aggiunta di piloni alari supplementari.

Il velivolo, impiegato per la prima volta in Iraq, si dimostrò estremamente efficace nella distruzione degli impianti di difesa dell' Al-Quwwat al-Barriyya al-ʿIrāqiyya e venne successivamente utilizzato in tutte le operazioni militari in cui venne coinvolto l'USAF.

La data di ritiro prevista è il 2025, quando sarà rimpiazzato dal nuovo F-35 Lightning II.


Nessun commento :

Posta un commento