martedì 19 luglio 2016

M&D PD550 Black Edition Stealth : Invisibile per modo di dire


La Mercedes-benz CLS 500 è la classica vettura della casa di Stoccarda che combina eleganza, prestazioni e comfort, ma come la storia ci insegna, ad alcuni questi cosi detti "machinuni" non vanno bene in questa forma sobria ed elegante e li vogliono "estremamente aggressivi". Un pò come la M&D tedesca, che ha deciso di trasformare una CLS 500 in un vero e proprio B2 stradale.

Riconoscibile per la vistosissima livrea tricolore, la vettura (denominata PD550 Black Edition Stealth) è stata profondamente elaborata sotto il profilo estetico.

Essa sfoggia infatti un nuovo fascione paraurti anteriore dotato di splitter in fibra di Carbonio e feritoie laterali, inedite minigonne, un estrattore d'aria più elaborato che incorpora l'impianto di scarico a quattro vie dalla forma quadrangolare - preso in prestito dalla C63 AMG Coupé Black Series - e un nuovo spoiler posizionato sulla coda dell'auto. Oltre a ciò sono state allargati i passaruota per alloggiare i nuovi pneumatici Hankook Ventus S1 evo che incorporano cerchi in lega forgiati da 20".

Anche sotto il cofano sono arrivate le mani degli elaboratori teutonici, con il propulsore V8 Biturbo 4.7 modificato per erogare la potenza di 498 cv con coppia di 740 Nm.
L'avranno anche chiamata "Stealth", ma di sicuro non è ne invisibile ne silenziona quando ti passa accanto in autostrada....

Notare i richiami della livrea all'antica cultura tribale aborigena 

Meno male che dovrebbe essere Stealth..


Immagini tratte da Motori.it

Nessun commento :

Posta un commento