mercoledì 21 settembre 2016

Sbarro Camargue : A caccia con la Rolls


Non so se adoro di più lo stile delle creazioni partorite dalla geniale mente di Franco Sbarro o le trovate eccentriche dei suoi clienti visto che molti dei suoi lavori sono stati eseguiti su commissione.
Come la Rolls-Royce Camargue di cui trattiamo in questo articolo, la quale è stata richiesta da uno sceicco arabo al designer svizzero. In sintesi, dato che andare a caccia con veicoli come Land Rover o Toyota è da poveri, è molto meglio andarci con una Rolls-Royce adeguatamente preparata per le escursioni alla ricerca di selvaggina.

La vettura è rimasta invariata sotto il profilo meccanico, ma sono stati presi numerosi accorgimenti per renderla adatta ai terreni sterrati. Le sospensioni sono state alzate, sono stati montati pneumatici maggiorati da fuoristrada e sono stati eliminati numerose parti della carrozzeria come gli sportelli, il tettuccio (sostituito con uno in tela abbattibile) e il parabrezza anteriore  fisso (cambiato con una versione abbattibile, un pò come sulle Jeep Willis). Inoltre, il portabagagli venne modificato non solo per adattarlo al trasporto dei fucili da caccia, ma venne anche cambiata l'apertura in modo tale che si trasformasse in una pedaliera sul quale salire per prendere la mira.

E' forse la più ignorante vettura mai concepita per andare a caccia, e non oso immaginare quante imprecazioni bisognerà tirare per pulire gli interni in pelle una volta sporcati di fango e polvere..

Durante la caccia sobrietà innanzitutto...

Dettaglio del nuovo portabagagli

Immagini tratte da Sbarro.fr

1 commento :

  1. In bocca al lupo- Il settore del lusso non ha crisi, punta a quello ma attento a non farti sbranare. Non è un settore da mammolette, molto più di altri, al pari dell'Alta Moda

    RispondiElimina