lunedì 28 novembre 2016

Spirit Motorcycles GP Sport 750 R : Quando Triumph...are non basta


Dopo aver'accumulato una larga esperienza nei campionati Trilpe Challenge e British Superbike il progettista Tony Scott ha deciso di mettersi in proprio e di sfruttare le sue conoscenze per realizzare moto da strada ad elevatissime prestazioni basata su moto Triumph sotto il marchio di Spirit Motorcycles.
La sua ultima creatura è la GP Sport 750 R, un ignorantissima sportiva da prestazioni e prezzo da capogiro.

Realizzata sulla base della Triumph Daytona 675, la moto dispone di un nuovo propulsore da 750 cc capace di erogare la potenza di ben 180 cv grazie all'innesto di una nuova ECU rimappata e di un nuovo impianto di scarico in titanio realizzato artigianalmente.

Per adeguarsi alle nuove prestazioni il telaio tubolare in acciaio è stato montato alla vecchia maniera, e cioè unendo materiali a diverse temperature in modo che si creino meno distorsioni. L'intera struttura è stata poi ricoperta da una carenatura in fibra di carbonio realizzata per inglobare i fari anteriori con tecnologia LED.

Con il montaggio di nuovi cerchi in lega la Sport 750 R pesa appena 140 kg, rendendola estremamente prestazionale e brutale nell'accelerazione.

Quanto costa questo sogno a due ruote? non meno di 65.000 Sterline, ma il lavoro artigianale giustifica il prezzo elevato.

Profilo della 750 R

Dettaglio del nuovo impianto di scarico

Immagini tratte da InSella.it



Nessun commento :

Posta un commento