domenica 12 febbraio 2017

Aixam-Mega Desert : L'outsider del deserto


La francese Aixam è sempre stata famosa per le vetture di piccola cilindrata costruite per il mercato urbano, ma nessuno si aspetterebbe che questa fabbrica abbia realizzato anche autentici capolavori del motorsport.



Tra di essi la Desert, costruita in collaborazione con l'azienda Mega. Realizzata su base meccanica del Mitsubishi Pajero Evolution, la Desert era allestita attorno ad un telaio tubolare in acciaio e montava un propulsore Mitsubishi V6 3.0 da 245 cv gestito da un cambio manuale a cinque rapporti ed abbinato ad una trazione integrale permanente.

Pilotata dal famoso campione francese Stéphane Peterhansel in coppia con jean-Paul Cottret, la vettura ottenne un impressionante secondo posto alla Dakar del 2000.

Nessun commento :

Posta un commento