martedì 28 marzo 2017

Inca Madness Racing Silvia S13 : Traversi peruviani


Nel 2010 in Perù venne organizzato il primo campionato di Formula Drift nazionale. Denominato Prodrift Perù, attirò subito la partecipazione di diversi team tra cui l'Inca Madness Racing.


Il loro cavallo di battaglia era una Nissan Silvia S13 del 1993 elaborata con un nuovo body kit aerodinamico e con gli interni originali sostituiti da un roll-bar di sicurezza, da sedili sportivi OMP e da una plancia strumenti ridotta all'essenziale.

Oltre al nuovo body kit vennero allargati i passaruota per alloggiare i nuovi pneumatici da corsa e un nuovo cofano motore per meglio gestire i flussi d'aria di raffreddamento. Il propulsore originale venne sostituito con un 2JZ 3.0 elaborato per erogare la potenza di 320 cv, assicurando al peso di 1200 kg della vettura una velocità massima di 225 km/h con accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi.

L'auto si è dimostrata estremamente competitiva, tanto che la squadra IMR nel 2016 si trovava al secondo posto al ranking di categoria. Continuando su questa strada la vetta potrebbe essere a portata di mano nella stagione 2017.

Nessun commento :

Posta un commento